Packaging Torino

Giò Gatto 1984 Torino Italia, l’estro al potere

Tutto su di noi

Packaging Torino Giò Gatto 1984 Torino Italia: una realtà leader e altamente creativa

Un'azienda manifatturiera italiana specializzata in “luxury packaging” e che si occupa di ogni fase della lavorazione, dalla progettazione alla produzione. È Giò Gatto 1984 Torino Italia, il cui proprietario è famoso per aver inventato gli inimitabili sacchetti di carta Prêt-à- porter (fatti per assomigliare alle borse) e per le sue soluzioni di packaging di nuova concezione. La società ha anche vinto numerosi premi, tra cui il “Fedrigoni Top PAROLA”, e dispone di un certificato di eccellenza che dimostra la sua capacità di diffondere il made in Italy in tutto il mondo. L’azienda è dunque un baluardo per il suo settore di competenza.

Packaging Torino Giò Gatto 1984 Torino Italia: una produzione molto vasta

Sacchetti di carta personalizzati per le aziende, scatole personalizzate, cartelle, carta da imballaggio, carta velina, adesivi e nastri stampati: è soltanto una parte della sterminata produzione di Giò Gatto 1984 Torino Italia, che offre anche consulenza per il packaging (per la progettazione e la produzione). A rendere ancora più ricco il catalogo dell'azienda ci sono le shopping bag in plastica e gli shoppers ecologici. Come si può notare la scelta è davvero ampia. Da sempre la diversificazione è un tratto distintivo dell’azienda, che ha saputo imporsi nel suo mercato di competenza grazie all’estro del titolare e alla capacità di spaziare tra diversi tipi di proposte, tutte fantasiose e funzionali.

Packaging Torino Giò Gatto 1984 Torino Italia: la personalizzazione come tratto distintivo

Basta consultare il suo catalogo per comprendere come non ci sia soltanto la qualità tra le prerogative dell’azienda. Gli esperti di packaging Torino Gio’Gatto dimostrano anche di dare un certo valore a tutto ciò che è personalizzazione. Si pensi ai sacchetti di carta su misura, alle scatole e molto altro ancora. L'azienda produce oggetti fatti a mano, che sono caratterizzati da un elevato contenuto creativo e da una qualità superiore per le grandi tirature e le edizioni limitate. I clienti possono dunque contare su produzioni ad hoc, qualitativamente valide e fatte su misura, a seconda dei loro desideri.

Packaging Torino Giò Gatto 1984 Torino Italia: la storia, il nome, la voglia di unicità

Già il nome è un chiaro indizio dell’attenzione dell’azienda per i particolari. Il titolare tiene infatti a precisare che la ditta non si chiama “Giò Gatto”, ma “Gio’Gatto”, con l’apostrofo e non con l’accento, e senza spazi. Questa voglia di precisione non è soltanto una sottigliezza formale, ma la dimostrazione di come la cura per i dettagli sia davvero di casa. La scelta del nome risale oramai a trent’anni fa, quando è stata fondata l’azienda, e non è mai stata ripensata. Gli esperti di packaging Torino si sentono oramai legati a questa etichetta. La storia del nome dimostra anche un’altra cosa: la voglia di identità e di originalità, oltre alla capacità di infrangere le regole pur di essere unici.

Packaging Torino Giò Gatto 1984 Torino Italia: il titolare e il suo staff

In sede si potrà trovare il titolare, in arte “Gio’Gatto”, una persona piuttosto informale, autore di sculture e di quadri, collezionista implacabile di edizioni d’epoca, affettuoso papà, creativo spericolato e grande estimatore dell’arte in tutte le sue forme (senza dimenticare, ovviamente, la sua attività di imprenditore specializzato in soluzioni packaging Torino e shopping bag di lusso). In azienda lavorano soltanto persone volenterose, capace di coniugare estro e determinazione, voglia di stupire e passione, il tutto con una concretezza davvero interessante. La gentilezza, poi, è un altro marchio di fabbrica di professionisti che sanno sempre come trattare il cliente, in modo garbato, e con un pizzico di originalità.

Packaging Torino Giò Gatto 1984 Torino Italia: gli obiettivi dell’azienda, gli orari e altre informazioni

L’obiettivo dell’azienda è quello di innamorarsi ogni giorno del suo lavoro. Lo stesso titolare vuole stupirsi ogni volta per i risultati raggiunti, ed emozionarsi per via della soddisfazione del momento. Giocando e sperimentando, si realizzano infinite soluzioni che sposano stile e tendenza per valorizzare l’immagine di ciò che contengono: i prodotti di packaging Torino richiesti dai clienti. Grazie all’ufficio progetti e al laboratorio interno si realizzano soluzioni a trecentosessanta gradi. Piegando, tagliando, incollando e saldando, si dà concretezza alle idee di clienti esigenti, dalle grandi aspettative, così come desidera l’azienda, sempre in cerca di nuovi stimoli. Orari: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17. Info su www.packaging.torino.it.

Packaging Torino Giò Gatto 1984 Torino Italia: alle origini dell’azienda

La ditta produce borse di carta personalizzate e soluzioni di confezionamento dal 1984. Giò Gatto 1984 Torino Italia è dunque un’azienda che da oltre trent’anni che opera nel settore con grande creatività e professionalità. L’origine è avvenuta all’ombra della Mole Antonelliana. La prima sede era proprio sulle rive del Po, in Corso Casale, ma data l’esigenza di avere molto spazio il laboratorio è stato trasferito in un open space in Corso Ciriè. Qui c’è anche un cortile interno dove giocare a pallone, soffitti alti per far volare le idee, un enorme piano di lavoro dove realizzare i mock-up e un magazzino in cui è bello perdersi mentre si fa l’unico lavoro che si vuole realmente fare.

Packaging Torino Giò Gatto 1984 Torino Italia: dalla manifattura al confezionamento

Non tutte le aziende nascono per restare ciò che erano in origine. Si pensi a Giò Gatto 1984 Torino Italia, realtà imprenditoriale nata come manifattura orientata alla produzione di borse di carta. È stato questo il primo grande amore dell’azienda, ma stimolati dall’idea di sperimentare nuovi materiali ed esortati dai clienti che chiedevano soluzioni sempre più articolate, nel tempo ci si è dedicati anche a tutto ciò che è packaging, a riprova di come ogni singola creazione sia frutto di una domanda ben precisa. Da qui la forte personalizzazione di ogni prodotto, dalle scatole agli espositori, dai cofanetti alle buste, dalle cartelle a tutti i tipi di confezione.

Packaging Torino Giò Gatto 1984 Torino Italia: la grande espansione dell’azienda

È grazie al feeling che si è venuto a creare con le agenzie di comunicazione e le varie aziende, dal piccolo negozio alla multinazionale, che la ditta torinese è passata dalla semplice produzione manifatturiera di borse di carta a tutte le declinazioni del packaging Torino. I clienti hanno coinvolto l’impresa nella realizzazione di espositori, etichette adesive, menù, block notes, scatole alimentari, depliant, flyer, contenitori per ogni sorta di oggetto, dalla gift-card al cd, dalla chiavetta usb agli accessori d’abbigliamento.

Packaging Torino Giò Gatto 1984 Torino Italia: ogni sfida è un motivo per fare esperienza

A rendere davvero grande l’azienda è la sua capacità di imparare dall’esperienza, accogliendo ogni sfida con entusiasmo. Partire dal progetto e arrivare al prodotto finito: così si accumula un nuovo bagaglio di competenze. Anche per questo si può dire che ogni singolo prodotto di packaging Torino, e in particolare tutte le borse di carta realizzate dall’azienda, ha una storia. È anche grazie a un simile atteggiamento che l’azienda ha potuto decretare il proprio successo, con una clientela sempre soddisfatta e un entusiasmo che non accenna mai a calare.

Packaging Torino Giò Gatto 1984 Torino Italia: alcuni esempi dei prodotti realizzati dall’azienda

Oltre alle borse e alle buste di carta impreziosite da ogni tipo di stampa possibile (serigrafica, a secco, a caldo con rilievo in contemporanea) e da emozionanti carte goffrate, con effetto pelle, pitone, coccodrillo o struzzo, oggi l’azienda specializzata in packaging Torino realizza anche scatole e cofanetti in alcantara, valigette in alluminio con espanso floccato, inviti in cartoncino e cashmere e molte altre proposte da personalizzare in linea con l’immagine del cliente. Sono le prerogative di quest’ultimo a ispirare ogni singola creazione, per far sì che ogni manufatto si adatti con la sua specificità.

Packaging Torino Giò Gatto 1984 Torino Italia: cosa c’è da sapere sulle paper-bag

Innanzitutto va detto che non si tratta di prodotti, ma di manufatti. Anche se la fase di fustellatura si avvale di passaggi obbligatoriamente meccanici, tutte le borse della ditta di packaging Torino sono piegate, incollate, rinforzate, rivettate e fornite delle maniglie a mano, dalla prima piega all’ultimo nodo. Si tratta quindi di una lavorazione di tipo artigianale, come attestato sul fondo di ciascun esemplare dalla dicitura “absolutely handmade in Italy”. Quando non ricavate da materiali riciclati o di recupero, le shopping bag sono realizzate con carte pregiate, preferibilmente ecologiche, selezionate dalle migliori cartiere italiane, e tutti i modelli sono certificati sul fondo da un marchio etico contro il lavoro minorile. Le spallette, ovvero la parte superiore che accoglie l’allacciatura delle maniglie, e i fondi delle shopper sono tutti rinforzati in cartoncino per garantire un’ottimale resistenza e il trasporto in sicurezza di prodotti relativamente pesanti.

Packaging Torino Giò Gatto 1984 Torino Italia: niente stock né listino prezzi

Le soluzioni di confezionamento nascono come risposte esclusive, non di rado come edizioni limitate e numerate. Non vi sono, dunque, stock di prodotti prefabbricati e pronti alla consegna: ogni manufatto viene concepito e realizzato su misura per il cliente che lo ha richiesto. Per lo stesso motivo non c’è un listino prezzi: il costo di ogni packaging viene stabilito in base a parametri sempre diversi (tipologia del prodotto da contenere, target, materiali, ecc.) e valutati insieme alla clientela. Per quanto riguarda le borse di carta è però possibile abbattere i costi e ridurre i tempi di consegna, disponendo di oltre duecento formati differenti di fustella per garantire un servizio più agile.

Packaging Torino Giò Gatto 1984 Torino Italia: il preventivo gratuito

Ogni cliente può usufruire del preventivo gratuito. L’assenza di un vero e proprio listino fa sì che conoscere a priori il costo specifico del singolo prodotto che si intende richiedere sia ancora più cruciale. Per questo l’azienda consente al cliente di farne richiesta, per sapere in anticipo quanto andrebbe a spendere per il prodotto specifico in caso di accettazione delle condizioni che saranno proposte. Il prezzo si definisce in base alle richieste stesse del cliente. È un chiaro esempio di trasparenza nei riguardi della clientela che merita immediatezza e onestà.

Espandi
Torino

10152 - Torino (TO) Piemonte
Corso Ciriè, 20
Distanza dal centro: 1,62 Km
Telefono: 0118195544
Partita IVA: 09816720016
Responsabile trattamento dati: Pino Fortunato